domenica 11 dicembre 2011

Lasagne alle verdure

Ho conosciuto Marco Bianchi (non personalmente!) e mi ha affascinato, 
mi affascina tutto ciò che riguarda i principi nutrizionali dei cibi e le loro proprietà. 
Marco Bianchi lavora presso la 
Fondazione IFOM - Istituto FIRC (Fondazione Italiana per la Ricerca sul Cancro), 
un punto di riferimetno internazionale per la ricerca in biologia molecolare

Questa ricetta l'ho vista in tv su un canale Sky e l'ho voluta subito provare, un successo!!


lasagne fresche già pronte
una cipolla
una carota
un peperone giallo
un peperone rosso
una melanzana
due zucchine
500 g di latte di soia
due cucchiai di farina
grana
sale
pepe
peperoncino
burro o margarina leggera

Ho fatto saltare tutte le verdure tagliate a tocchetti (ho lasciato da parte una zucchina) in una padella con un filo d'olio evo e poca acqua, salato e messo un pò di peperoncino.
Il fuoco deve essere un pò vivo in modo che le verdure rimangano croccanti, state attenti a non bruciarle!

Per la besciamella: ho stemperato la farina con poco latte a freddo in una casseruola formando una pappina, ho aggiunto a filo tutto il latte e ho messo sul fuoco, ho girato tutto il tempo finchè non ha iniziato a rapprendersi, attenzione ai grumi, dovrebbe venire una crema liscia, vi consiglio il minipimer (scusate la pubblicità!) ma è un accessorio fantastico!
Ho salato ed ho aggiunto la zucchina grattata che avevo lasciato da parte.

A questo punto ho formato le lasagne: in una pirofila ho messo tocchetti minuscoli di margarina leggera e poca besciamella, ho messo gli strati di pasta, le verdure e la besciamella, e via via così fino alla fine degli ingredienti. Per l'ultimo strato ho aggiunto, oltre alle verdure e la besciamella, piccoli fiocchetti di margarina e il grana. 
Ho messo in forno a 200° per circa 30 minuti.

E' sparita in un attimo, molto leggera, digeribile, buonissima!


Nessun commento:

Posta un commento