domenica 20 gennaio 2008

Gomasio

L'ho sempre comprato, il gomasio, non avevo il mortaio (suribaki), e sinceramente pensavo fosse più complicato e invece........proprio no.


Il gomasio è il sale da tavola, e si pepara con i semi di sesamo e il sale marino.
Rinforza la resistenza del corpo, combatte l'acidità di stomaco e le fermentazioni naturali, aiuta il sistema nervoso ad equilibrarsi, ridona la memoria, cura l'insonnia.
Bastano 2 o 3 cucchiaini al giorno sparso sui cibi già cotti (cereali, verdure)

Ho messo 12 cucchiai di sesamo in una padella antiaderente, e li ho fatti abbrustolire a fiamma media. Quando sono pronti cominciano a scoppiettare e saltellare e saranno belli gonfi. Li ho messi nel mortaio con un cucchiaio di sale e li ho schiacciati fino a più o meno l'80%.

E' da tenere chiuso in un vasetto di vetro.
E' bene farlo fresco tutte le settimane.

tratto da "Il cucchiaio di legno"

4 commenti:

  1. Io non ce l'ho il suribaki. :(

    RispondiElimina
  2. Ciao Vera!
    Si può usare anche il mixer, l'importante è non ridurlo troppo in polvere.
    Io il suribaki l'ho comprato all'Ikea, l'ho visto per caso, non mi ricordo quanto l'ho pagato ma mi sembra non più di 10 euro!
    ciao

    ps: sono contenta che sbrirci sul mio blog! :-))

    RispondiElimina
  3. Adoro "il cucchiaio di legno" è il primo libro di ricette macrobiotiche che ho comprato :DDD
    Davvero utile!!!

    RispondiElimina
  4. A dire la verità è l'unico libro macro che ho, quindi mi baso sempre su quello, ma dovrei comprare assolutamente quelli di Mishio Kushi....lo so....o farò!
    :-))

    RispondiElimina